La Sede Gleason Works

williamgleason.jpgNato il 4 Aprile 1836, William Gleason arrivò in America provenendo da Borrisokane, Contea di Tipperary,Irlanda con la madre ed un fratello, all'età di 15 anni. Fece il suo training a Rochester come apprendista meccanico nei reparti macchine di Asa R. Swift e I. Angell & Sons e durante la Guerra Civile lavorò presso la Colt's Armory ad Hartford, Connecticut.

Ritornato a Rochester nel 1865, William Gleason creò la sua officina meccanica, che crebbe e si sviluppò fino a diventare la Gleason Works ed ultimamente è divenuta una società privata ad azionariato diffuso chiamata Gleason Corporation. All'inizio la sua fabbrica produceva una linea di utensili e macchine per le lavorazioni meccaniche, in particolare torni motorizzati e piallatrici.

Nel 1874 William Gleason inventò la prima macchina per ingranaggi conici. Questo sviluppo dimostrò di essere l'inizio di una nuova industria - l'industria degli ingranaggi conici - e aprì nuove ed ampie possibilità per la trasmissione della forza motrice.

firstmachine.jpgQuale adeguato tributo alle capacità di William Gleason e alla sua memoria, nel 1931 fu deposta una grande targa in bronzo in cima alle scale dell'ingresso della sede di Gleason Works, ed ancora oggi è nella medesima posizione. Il suo carattere è ben riassunto da quanto inciso sulla targa:

UN ECCELLENTE ARTIGIANO, DOTATO DI UNA VOLONTA' INDOMABILE, SPIRITO DI INDIPENDENZA ED UNA VISIONE AMPIA CHE CREO' UN NUOVO TIPO DI MACCHINA UTENSILE E DIEDE VITA A QUESTA ATTIVITA' CON IDEALI DI SERVIZIO E ONESTA' NEI RAPPORTI.

La sede originaria dei Gleason Works era in Brown's Race, affacciata sul fiume Genesee, sulle cui rive erano concentrate praticamente tutte le attività industriali di quei tempi. Oggi questa area è conosciuta come High Falls e si è sviluppata come distretto storico. L'attuale sede di Gleason Works, su University Avenue, fu acquisita nel 1904 ed il primo edifico fu eretto nel 1905. Dal 1911 le attività della Società sono così cresciute da superare gli spazi disponibili in Brown's Race, cosicché fu presa la decisione di trasferire tutto allo stabilimento conosciuto come 1000 University Avenue.

Nei primi anni della Società, tre dei quattro figli viventi di William Gleason nell'officina. La pigleason1865.jpgù anziana, Kate Gleason, iniziò ad aiutare il padre all'età di 11 anni occupandosi della contabilità. Più tardi Kate entrò all' Università Cornell seguendo gli studi di ingegneria, prima donna nella storia di quella istituzione. Incapace di gestire l'azienda senza il suo aiuto, suo padre la richiamò, con riluttanza, a casa prima del conseguimento della laurea. Kate più tardi sottolineò che quella era stata una benedizione mascherata in quanto le aveva offerto l'opportunità di conoscere il mondo delle macchine utensili dall'inizio alla fine. Ricoprì il ruolo di Segretaria-Tesoriere della Società e fu la responsabile vendite dall'età di 25 anni e per molti anni a seguire. Nel 1893, all'età di 27 anni, Kate fece un viaggio in Europa, da sola, imbarcata su una nave a vapore che trasportava bestiame, e raccolse ordini da aziende in Inghilterra, Scozia, Francia e Germania. Nel 1917 fu la prima donna ad essere eletta come membro della Società Americana degli Ingegneri Meccanici.

kate gleason.jpgJames e Andrew Gleason seguirono la loro sorella all'Università Cornell e successivamente nell'azienda. Andrew C. Gleason, il cui interesse primario era la progettazione degli ingranaggi e le attività di produzione, servì l'azienda come vice presidente fino alla sua pensione nel 1934. James E. Gleason, invece, si concentrò sulla progettazione e produzione delle macchine e successivamente divenne presidente. Le sue notevoli capacità ed i suoi contributi al progetto di nuovi e più avanzati tipi di macchine per ingranaggi conici, alle tecniche di costruzione e, infine, alle relazioni industriali, costituiscono le fondamenta su cui si basa la preminente posizione che l'azienda oggi vanta. James E. Gleason morì in ufficio all'età di 94 anni.

Oggi Gleason Corporation opera in un solo settore. L'attività principale è costituita dalla progettazione, costruzione e vendita di macchine e sistemi per la produzione di ingranaggi conici e cilindrici. La Società produce una linea completa di macchine ed utensili per gli ingranaggi conici. Gli ingranaggi conici trasmettono potenza secondo una definita posizione angolare, come ad esempio dall'albero motore all'assale posteriore del veicolo. La Società produce anche macchine ed utensili per ingranaggi cilindrici.

Gli ingranaggi cilindrici trasmettono potenza secondo una linea retta e coprono un'ampia varietà di applicazioni, incluse le trasmissioni anteriori dei veicoli. I maggiori clienti della Società sono nell'industria dell'automobile ed autocarri, che rappresenta circa i 3/4 delle vendite complessive annuali. Altre industrie clienti sono nel settore aerospaziale, nelle costruzioni, nella meccanica agricola, nelle apllicazioni marine. I mercati della Società sono in tutto il mondo: storicamente 2/3 delle vendite complessive annuali sono rivolte a clienti al di fuori degli Stati Uniti. Gleason Corporation gestisce unità produttive in Cina, Germania, Svizzera, Stati Uniti ed ha filiali in Giappone, con Uffici Vendita ed Assistenza Tecnica in tutto il mondo. James S. Gleason, nipote di Andrew G. Gleason, è il Chairman di Gleason Corporation.

Maggio, 2004